Progetti

Acquaforte: È una tecnica calcografica molto diffusa e consiste nel corrodere una lastra di metallo con un acido, per ricavarne immagini da trasporre su un supporto per mezzo di colori.
Un percorso sulla geografia corografica del comune. Ogni documento, nel momento stesso in cui è creato, fa già parte del passato, transita nel presente, per essere poi rivisitato e riutilizzato in futuro.
La mia fotografia è e sarà sempre il filo d’oro che consente alle emozioni di prendere forma.
Oltre 5.000 fogli navigabili di 180 comuni ticinesi appartenenti al fondo delle mappe catastali ottocentesche conservato presso l’Archivio di Stato del Cantone Ticino.
Poschiavo, perla del Grigioni Italiano, con una storia ed una cultura tutta da scoprire.
La Biblioteca cantonale di Lugano, grazie alla collaborazione con Tectel SA, ha digitalizzato libri antichi e rari offrendo l’accesso via internet.
L’Atlas Suisse è la più antica mappa sulla base di un’indagine scientifica che comprende tutta la Svizzera.